google-rischio-multa-franciaGoogle ha annunciato l’arrivo di nuovi aggiornamenti per alcune app o funzioni Android. In particolare, uno strumento per le password, miglioramenti per Maps, Assistant e Android Auto.

Le nuove funzionalità arriveranno con aggiornamenti diversi, il che significa che gli utenti potrebbero non avervi accesso immediatamente. Come accennato poco fa, la vasta gamma di annunci, in merito al sistema operativo Android, include un controllo della password avanzato. Google cercherà automaticamente se una password che hai utilizzato è stata precedentemente esposta. Inoltre, ti dirà cosa fare per rimediare a questa violazione della sicurezza. Google verificherà anche le credenziali fornite con il servizio di compilazione automatica rispetto a un elenco di password compromesse già note.

L’azienda sta anche aggiornando l’app Messaggi per programmare i messaggi da inviare. Google Assistant sarà fondamentale per rendere la procedura rapida e più intuitiva. Inoltre, il famoso assistente digitale funzionerà meglio quando il dispositivo è bloccato, grazie ad una nuova visualizzazione dei comandi.

Google: tutte le funzioni in arrivo con il nuovo aggiornamento per Android

Android Auto riceverà sfondi personalizzati e giochi a quiz ad attivazione vocale come Jeopardy. Nonché scorciatoie nella schermata di avvio affinché gli utenti possano controllare i propri contatti più velocemente o regolare da remoto il termostato. Per le auto con schermi più grandi, è possibile posizionare una visualizzazione in tempo reale di Google Maps e controlli multimediali a schermo diviso.

Google Maps avrà anche una modalità Dark. Basterà andare nelle impostazioni, cliccare tema e selezionare “Tema sempre scuro”, per ridurre la luminosità mentre navighi, esplori o svolgi una qualsiasi attività con Maps. Per tornare ad un tema più chiaro dovrai semplicemente andare nelle impostazioni e selezionare tema chiaro nello stesso modo.

Infine, per gli utenti non vedenti o ipovedenti, Google sta rilasciando una nuova versione di TalkBack, lo screen reader di Android. Talkback ora ha gesti più intuitivi, un menu unificato e un nuovo menu di controllo della lettura. Ricordiamo che l’app può essere scaricata nel Google Play Store.

Google sta inoltre implementando altri aggiornamenti per gli utenti Android come parte del suo nuovo sistema operativo. Ciò include un nuovo pannello per le notifiche, funzionalità per la privacy e nuovi widget.