Il colosso cinese Huawei ha appena rilasciato un nuovo e importante aggiornamento software per la famiglia di dispositivi Mate 20, consistente nell’introduzione della EMUI 11 basata su Android 10.

L’aggiornamento consiste nella build 11.0.0.138 e ha un peso di circa 1,86 GB. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questo nuovo update europeo.

 

Huawei Mate 20 finalmente riceve la EMUI 11 in Europa

La distribuzione del nuovo aggiornamento è destinata a Huawei Mate 20, Mate 20 Pro e Mate 20 X. Le novità introdotte sono tutte quelle caratteristiche della EMUI 11 di Huawei. Un esempio sono le nuove app che sfrutteranno la tecnologia distribuita con EMUI 11 in termini di connettività e funzionalità intelligenti. Ad esempio, consentirà agli utenti di poter avviare delle videochiamate HD tra più dispositivi, a cui consentirà di rispondere anche da un TV.

A ciò si aggiunge la possibilità di scegliere di rispondere a una chiamata utilizzando un altoparlante intelligente e, persino, di inviare feed video da un drone così da poter condividere con chiunque si desideri esperienze in tempo reale. Lo scopo principale di questa nuova tecnologia è quello di utilizzare le funzionalità hardware come display, videocamera, microfono o altoparlante di ciascun dispositivo, consentendo agli utenti di utilizzarle su diversi device fornendo connettività senza interruzioni.

Così facendo basterà un semplice trascinamento per condividere un file tra uno smartphone e un PC. L’update che abbiamo appena descritto è attualmente in fase di distribuzione via OTA in versione Global, dunque anche per gli utenti europei. Ci aspettiamo che arrivi nel breve anche in Italia.