WhatsApp: tutti gli smartphone che a breve non potranno più usare l'app

Come avviene ogni anno, WhatsApp rivede la sua strategia in modo profondo al fine di offrire un’esperienza quasi perfetta al suo pubblico. Il metodo usato fino ad ora, analogo a quello utilizzato anni addietro, ha comportato una continua crescita della piattaforma, la quale domina il mondo della messaggistica.

Basti infatti pensare che gli utenti sono a quota 2 miliardi in giro in tutto il mondo. Tutto ciò però non lascia che WhatsApp decida ogni anno di eliminare dalla sua lista di supporto variati smartphone. Tutto ciò risulta necessario al fine di far girare al meglio i suoi aggiornamenti, i quali di certo non potrebbero avere un’ottima resa sugli smartphone più obsoleti. Proprio a tal proposito, come tutti gli anni durante il mese di febbraio, WhatsApp eliminerà dalla sua lista di supporto alcuni dispositivi mobili. Ciò significa che questo ultimi non avranno più l’opportunità di utilizzare la nota app di messaggistica.

 

WhatsApp: ecco quali sono gli smartphone che perderanno il supporto dell’app da questo mese

Non è di certo una sorpresa: anche quest’anno diversi smartphone saluteranno per sempre WhatsApp. L’addio risulta dunque certo per gli iPhone 4 o modelli precedenti ma anche ad un lungo elenco di smartphone di casa Android. Fra questi spicca di certo anche Galaxy S2 così come Huawei Ascend P1 ed il Motorola Droid RAZR. In basso trovate una rapida lista con i modelli più iconici che abbandoneranno la celebre app di messaggistica istantanea:

  • iPhone 4
  • Samsung Galaxy Note 3
  • Sony Xperia Z1
  • HTC One M7
  • Motorola Moto X
  • Xiaomi Mi 3
  • Huawei Ascend P1
  • Huawei Ascend P1 s