samsung-android-aggiornamento-galaxy-trimestrali-mensili-abbonamento-sistema-operativo

Se prevedi di mantenere il tuo dispositivo Samsung per alcuni anni, il tuo OEM ha buone notizie per te. La societá ha appena annunciato che i dispositivi Galaxy rilasciati dal 2019 in poi riceveranno ora almeno quattro anni di aggiornamenti di sicurezza. Ciò significa che il tuo smartphone e tablet potranno durare di piú, anche quando non riceveranno piú importanti aggiornamenti Android.

Ciò significa anche che i dispositivi entry-level riceveranno aggiornamenti di sicurezza oltre le aspettative. Attualmente, i dispositivi ricevevano solo aggiornamenti di sicurezza mensili o trimestrali per i primi due anni di vita. La frequenza dipende in realtà dal dispositivo, con i dispositivi di punta che ricevono aggiornamenti mensili mentre quelli più economici solo aggiornamenti trimestrali.

Samsung aggiornerá i seguenti dispositivi per i prossimi quattro anni

Ora, Samsung promette che gli smartphone e i tablet Galaxy dal 2019 in poi riceveranno quattro anni di “aggiornamenti di sicurezza regolari”. Vale la pena notare, tuttavia, che non è stato menzionato se gli update saranno mensili o trimestrali. Gli utenti Samsung dovrebbero inoltre tenere presente che gli aggiornamenti promessi si riferiscono solo agli aggiornamenti di sicurezza e non agli aggiornamenti del sistema operativo Android.

Lo standard in questo momento è di portare l’aggiornamento del sistema operativo per un massimo di due anni. Samsung ha annunciato l’anno scorso che alcuni dei suoi dispositivi di punta riceveranno “tre generazioni di aggiornamenti Android” a partire dal Galaxy S10 e più recenti, ma esclusa la serie Galaxy A.

Per quanto riguarda i quattro anni di aggiornamenti di sicurezza regolari, sono idonei le seguenti serie di dispositivi: Samsung Galaxy Fold, Galaxy S, Galaxy Note, Galaxy A, Galaxy M, Galaxy Tab e Galaxy XCover.