Postepay: la truffa phishing ora gira tramite le e-mail degli italiani

Tutti gli utenti che usano una Postepay, così come una qualsiasi altra carta di qualsiasi altro gruppo bancario, possono essere soggetti a truffe. Infatti il tutto avviene in ugual modo, indifferentemente dall’azienda da cui viene emessa la carta o il supporto elettronico in questione.

Purtroppo, essendo la Postepay tra le più diffuse, si vede spesso il suo nome comparire all’interno dei soliti tentativi di phishing che tentano di ingannare il prossimo. Questi arrivano sotto forma di messaggi camuffati, nei quali i truffatori fingono di essere Poste Italiane. Lo scopo, manco a dirlo, è quello di far credere agli utenti di dover reinserire per forza di cose i propri dati di accesso. In questo modo sarà dunque molto più semplice provare a svuotare i conti correnti.

 

Postepay: ecco come è scritta la truffa nel nuovo messaggio phishing

Gentile Cliente,

Ti comunichiamo la modifica delle Condizioni Generali del Servizio di Identità Digitale “PosteID abilitato a SPID” nella nuova versione.

Cosa cambia per te?

  • Il servizio base, cosi come descritto nelle Condizioni Generali del Servizio, è gratuito per le persone fisiche. Non ci sono modifiche per quanto riguarda le funzionalità e l’utilizzo dell’Identità Digitale.
  • Eventuali future modifiche alle Condizione Generali del Servizio saranno rese note ai Titolari, con congruo anticipo, tramite apposita informativa sul Sito o in Bacheca o con ulteriori canali o modalità che Poste ritenesse di adottare.

RICORDA CHE,

Non puoi più utilizzare la tua carta PostePay se non accetterai le modifiche contrattuali. Inoltre abbiamo bisogno della tua collaborazione, dovrai aggiornare le informazioni del tuo profilo online entro 48 dalla ricezione di questa comunicazione.

PROCEDI CON L’AGGIORNAMENTO

Articolo precedenteWhatsApp: con un metodo molto semplice vi portano via l’account
Articolo successivoIPTV: tutti gli utenti abbonati rischiano multe fino a 25 mila euro
Felice Galluccio
Appassionato di tecnologia ed elettronica in generale così come dello sport. Scrivere mi migliora la giornata, questo è il lavoro che amo! Never stop learning!