android virus rischio dat personali

Il mondo del sistema operativo di Big G è purtroppo pieno di serie minacce. All’interno delle varie applicazioni presenti all’interno del Play Store, infatti, si nascondono spesso dei malware e dei virus pericolosi. Uno degli ultimi virus individuati su Android, in particolare, è Alien. Si tratta di un trojan bancario che potrebbe mettere seriamente a rischio i dati personali degli utenti, compresi i dati dei conti bancari e dei conti correnti.

 

Alien: il nuovo trojan bancario su Android

Una nuova minaccia si sta aggirando tra le varie applicazioni presenti sul Play Store dei dispositivi con a bordo il sistema operativo Android. Come già accennato, si tratta di Alien, un’evoluzione di Cerberus e con il quale i dati personali degli utenti sono altamente a rischio. Questo trojan bancario, infatti, si nasconde abilmente tra le varie applicazioni presenti sugli smartphone. In particolare, una volta insinuatosi all’interno del sistema, riesce ad attirare l’attenzione degli utenti per poi ingannarli.

Nello specifico, Alien penetra nel sistema tramite alcune false schermate di login con cui l’utente malauguratamente ha interagito. Una volta fatto ciò, il trojan bancario è poi in grado di prendere il pieno controllo del terminale. In questo modo, infatti, potrà avere accesso a tutte le applicazioni presenti. Potrà ad esempio accedere alle applicazioni dei conti bancari e dei conti correnti e anche alle applicazioni di posta elettronica.

Ad avvertire di questa minaccia è stata la Polizia Postale, la quale ha ovviamente consigliato di prestare la massima attenzione. Inutile dire che è consigliabile mantenere il proprio smartphone sempre aggiornato e di stare molto attenti quando si scaricano applicazioni sul Play Store.