WhatsApp

Nonostante tutte le polemiche che di questi tempi hanno visto WhatsApp al centro di accuse e preoccupazioni, ad oggi rimane l’app di messaggistica più diffusa. Con i suoi 2 miliardi di utenti l’app del Gruppo Facebook non si ferma con le novità. Tuttavia insieme ai numerosi aggiornamenti prima o poi arriva anche una cattiva notizia. WhatsApp dice addio a diversi smartphone. Ecco quali sono e quando non supporteranno più l’applicazione.

 

WhatsApp addio: diversi smartphone non supporteranno più i prossimi aggiornamenti

Purtroppo per molti utenti il momento è arrivato. Con i prossimi aggiornamenti i proprietari di alcuni smartphone non avranno più il supporto di WhatsApp. Di conseguenza dovranno cambiare device oppure dire addio all’app di messaggistica.

In questi ultimi mesi WhatsApp si è arricchito di nuove funzionalità alcune innovative e altre copiate di sana pianta dai suoi competitor. Basti pensare agli sticker animati. Di contro a marzo 2020 aveva sbaragliato le altre app di messaggistica introducendo la possibilità di effettuare videochiamate con oltre 50 contatti.

Puntare al futuro però significa anche fare qualche sacrificio e lasciare indietro chi non ce la fa più. Saranno infatti diversi i device che non supporteranno più WhatsApp dai prossimi aggiornamenti.

Molti si chiederanno quali saranno i modelli penalizzati. In realtà è più giusto parlare di quale versione del sistema operativo è necessario avere per poter continuare non solo a beneficiare delle innovazioni future, ma per continuare a utilizzare WhatsApp.

 

Ecco quali versioni dei sistemi operativi Android e iOS saranno necessari per continuare a utilizzarla

L’ora è arrivata e per diversi utenti non avere la versione giusta del sistema operativo che fa girare il proprio smartphone significherà dire addio a WhatsApp.

Per quanto riguarda Android per utilizzare l’app sarà necessario avere almeno la versione successiva alla 4.03. Per iOS invece dalla versione 9 in poi. Infine per chi possiede un BlackBerry la versione dovrà essere quella successiva a OS 10.

Sicuramente gli utenti che utilizzano assiduamente WhatsApp dovranno seriamente decidere di cambiare smartphone se l’attuale non risponde alle caratteristiche necessarie. Anche perché i prossimi aggiornamenti di WhatsApp saranno davvero rivoluzionari.