TIM

Chi si è sempre immaginato l’Italia come un grande treno sempre in ritardo deve cambiare idea. Grazie a TIM, che ha acquistato Noovle Spa, è partita la digitalizzazione dell’Italia che è ormai in grado di competere con il resto del mondo. Noovle è il primo cloud tutto italiano che connette privati, aziende e Pubblica Amministrazione.

 

TIM acquista Noovle il primo cloud italiano per la digitalizzazione

Sarà proprio il nuovo acquisto di TIM, Noovle Spa a impegnarsi nella realizzazione di nuove infrastrutture e piattaforme per diffondere l’innovazione tecnologica in Italia. Oggi più che mai diventa necessario digitalizzare non solo le imprese, ma anche la Pubblica Amministrazione. Risultato? Un partner in più su cui fare affidamento.

TIM corre e in questi ultimi tempi ha dimostrato di agire sempre in base alle nuove esigenze tecnologiche necessarie a far crescere il Paese. Infatti è dallo scorso maggio che, dopo l’acquisizione di Noovle Spa, si stava parlando parlato della partnership tra TIM e Google per il cloud. È invece di pochi giorni fa la notizia che Noovle è stata ufficialmente lanciata.

 

Noovle è il primo cloud tutto italiano che unisce l’Italia

TIM può dirsi soddisfatta. Grazie ai suoi sforzi e alla sua visione in digitale oggi è nato il primo cloud tutto italiano. Con Noovle sono ora pronti i servizi cloud per privati, imprese e Pubblica Amministrazione.

TIM ha incaricato Noovle Spa di realizzare 6 nuovi data center destinati ad offrire una soluzione hybrid e pubblic cloud. Inoltre la società gestirà direttamente alcune strutture già operative tra cui 7 data center core e 4 centri servizi per il cloud.

Tutto questo sembra arrivare proprio al momento giusto. Non solo la pandemia ha reso indispensabile connettere l’Italia, ma è sempre più necessario digitalizzare il settore dell’industria che è il motore del Paese.

Grazie alla nuova società di TIM, aziende di tutte le dimensioni e Pubblica Amministrazione ora hanno un servizio cloud dove affidare i propri dati in modo sicuro e soprattutto in Italia.