operatori

Nel mese di Febbraio è prevista una parziale conferma di alcune tariffe di solidarietà digitale previste da TIM, Vodafone WindTre. Da un anno a questa parte, a causa dell’emergenza sanitaria, i provider di telefonia garantiscono occasione alle persone che necessitò di una connessione internet per le loro attività quotidiane. Tra le fascia di pubblico, un occhio di attenzione è riservato agli studenti. 

Anche se in tutte le regioni – eccezion fatta per alcune zone rosse territoriali – si è completato il progressivo ritorno alle attività in presenza nelle scuole, la didattica online resta ancora una realtà. Sia gli studenti di percorsi scolastici sia gli studenti universitari potranno usufruire di connessione di rete gratuita fornita da TIM, Vodafone e WindTre.

 

TIM, Vodafone, WindTre: anche a Febbraio confermata l’offerta per gli studenti

TIM, Vodafone e WindTre hanno aderito ad un invito giunto nelle precedenti settimane da parte del Ministero dell’Istruzione. La connessione senza vincoli di consumo è garantita sulle principali app per la didattica a distanza. Le piattaforme compatibili prevedono importanti nomi tra cui Zoom, Microsoft Teams, Google Meet e Microsoft Office.

L’offerta di solidarietà digitale per la connessione gratuita agli studenti è anche vista come elemento di supporto alle famiglie. In tal senso c’è un’altra occasione da ricordare. Sempre TIM, Vodafone e WindTre propongono ai loro clienti il famoso “Bonus internet”.

Attraverso questo particolare incentivo sarà possibile ricevere uno sconto netto di 500 euro sull’attivazione di un piano domestico per la connessione Fibra Ottica. In aggiunta gli utenti potranno anche scegliere un tablet da acquistare.