blank

Pomeriggio da dimenticare per i clienti Wind, Tre e WindTre, che nell’ultima ora hanno segnalato in massa sul sito Downdetector la sussistenza di diversi problemi nel chiamare e collegarsi ad internet.

Non sarebbe la prima volta (e non sarà l’ultima) per l’operatore arancione, nato dalla fusione delle due realtà presenti già da anni sul territorio italiano e decise ad affrontare insieme un mercato ben più competitivo e spumeggiante, soprattutto nell’ambito della corsa al 5G.

Ad oggi, però, dobbiamo prendere atto delle difficoltà di connessione che gli utenti stanno affrontando. Down di questo tipo non sono rari durante l’anno, e coinvolgono trasversalmente tutti gli operatori telefonici, senza particolari prevalenze dell’uno sugli altri.

Down WindTre, clienti impossibilitati a chiamare e connettersi ad internet. Interessati anche TIM, Iliad e Very Mobile

Le problematiche maggiormente segnalate, sia sulla piattaforma sia sui social – dove da qualche minuto campeggia l’hashtag #windtredown, con l’intenzione di catturare l’attenzione degli addetti ai lavori – riguardano le chiamate e la connessione ad internet.

L’aspetto singolare della circostanza odierna è il coinvolgimento apparente anche degli altri operatori telefonici, in particolare TIM, Iliad e Very Mobile (seppur in misura minore).

Ad essere interessate principalmente le aree corrispondenti alle grosse città del Centro-Nord, in particolare Torino, Milano, Verona, Venezia, Genova e Bologna. Scendendo ancora, appaiono colpite anche le zone di Perugia, Roma, Bari e per finire Palermo. In queste ultime due i disagi sono aumentati nel corso dell’ultima mezz’ora, connesso all’aumento delle segnalazioni degli utenti.

Non sembra che WindTre abbia preso in carico il problema, per il momento: si spera lo faccia al più presto per ripristinare la funzionalità della propria rete e consentire ai clienti la regolare navigazione in internet.