WhatsApp non si libera dello spionaggio: spunta la nuova app gratis

Non sono poi così tanto lontani i tempi in cui gli utenti parlavano insistentemente della loro paura di essere spiati su WhatsApp. Purtroppo questo problema esisteva realmente, con alcune applicazioni che essendo a pagamento comportavano l’aggiunta di questa sorta di servizio. Il tutto era chiaramente fuori da ogni norma, nella piena illegalità.

Era infatti possibile conoscere tranquillamente il contenuto delle chat altrui pagando applicazioni di terze parti. Queste ad oggi però non esistono più, visto che WhatsApp è stata in grado di debellare ogni forma di intrusione esterna. Nonostante le cose siano cambiate però ci sono ancora alcune testimonianze che riferiscono di soluzioni innovative in grado di spiare il prossimo. Il tutto sarebbe possibile con nuove applicazioni di terze parti che però potrebbero tenere traccia solo di esclusivamente dei movimenti.  

 

WhatsApp: con la nuova app gli utenti possono conoscere i vostri movimenti in entrata ed uscita

Ne sono passati tanti di nomi dinanzi ai nostri occhi, talvolta lasciando credere che potesse realmente trattarsi di una nuova app in grado di spiare gli utenti su WhatsApp. Secondo quanto riportato questa sarebbe purtroppo la volta buona, visto che la nuova piattaforma che prende il nome di Whats Tracker riuscirebbe a conoscere i movimenti altrui.

Scaricando l’applicazione e tenendola attiva in background selezionando uno o più utenti da monitorare, questa riuscirà a fornirci informazioni. Si tratta di una notifica istantanea che ci renderà conto del momento esatto di entrata o di uscita delle persone da noi controllate su WhatsApp. L’applicazione è gratuita e per adesso anche legale al 100%.