google-chrome-windows-10-pc-smartphone-android-app-browser-internet

Durante la navigazione sul Web ti sará sicuramente capitato di imbatterti in articoli che suscitano il tuo interesse. Non tutti hanno il tempo di leggere con calma ogni articolo di interessa quando lo trovano e magari si affidano a qualche plug in per salvare l’articolo e leggerlo successivamente. Per evitare di dover ricorrere a strumenti di terze parti, Google sta portando una funzionalità simile su Chrome per Android.

Lo strumento funzionerà come un’alternativa alla funzione di segnalibro di Chrome. La funzione è disponibile da un pó di tempo per le persone che utilizzano Chrome per iOS, ma ora Google la sta finalmente portando su Android.

Google Chrome ha aggiunto nuove opzioni

Per chiunque abbia mai utilizzato un altro strumento simile, la funzione di Google risulterá del tutto familiare. È un’opzione molto più user-friendly rispetto all’utilizzo dei segnalibri tradizionali in quanto mantiene gli articoli che devi ancora leggere separati dagli altri collegamenti ed è più facile contrassegnare gli elementi come letti una volta che hai finito.

Per utilizzare la funzione, puoi toccare e tenere premuto su un collegamento e quindi selezionare l’opzione ‘Leggi dopo’ nel menu visualizzato. Quando arriverá  il momento di leggere gli articoli che hai salvato, dovrai semplicemente andare nei tuoi segnalibri dove troverai un collegamento ad un elenco di letture.

La grande notizia è che per provare la nuova opzione, tutto ciò che devi fare è installare l’ultima build di Chrome Canary. Parliamo della versione 90 del browser in cui la funzionalità è abilitata per impostazione predefinita e non ci sono impostazioni segrete che è necessario abilitare. Ciò indica che la funzione si farà strada tra i canali di rilascio beta e stabile, quindi non passerà molto tempo prima che sia disponibile per tutti gli utenti di Chrome.