Nelle ultime ore sono trapelati interessanti dettagli sulle novità con le quali Apple potrà stupirci con i nuovi iPhone che lancerà nel 2021. Queste potrebbero riguardare il Touch ID e Face ID.

Secondo quanto riferito dal The Wall Street Journal, Apple potrebbe finalmente integrare il Touch ID e il Face ID sotto il display. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Apple potrebbe introdurre il Touch ID o Face ID sotto il display con iPhone 2021

Non è la prima volta che sentiamo parlare di un sensore per le impronte sotto il display per i nuovi iPhone e magari il momento sta per arrivare. Il sensore per il riconoscimento biometrico facciale sotto lo schermo sarebbe una sorpresa ancora più grande. Di brevetti depositati da Apple su questo tipo di soluzioni ne troviamo diversi, anche andando indietro nel tempo di qualche anno.

Le fonti del The Wall Street Journal sarebbero due ex dipendenti di Apple, secondo i quali la casa di Cupertino starebbe testando attivamente i sensori d’impronte integrati nel display e starebbe pensando all’implementazione del Face ID sempre sotto lo schermo. Come abbiamo ripetuto in altre occasioni, anche i tempi, quelli che stiamo vivendo con mascherine sempre sul volto in pubblico, sarebbero maturi per vedere il ritorno del Touch ID con la comodità di averlo integrato nel display.

Nonostante la pandemia, che ci obbliga a circolare con una mascherina sulla faccia e rende di conseguenza inutilizzabile il Face ID, non possiamo fare altro che sperare che, ora che il colosso di Cupertino presenterà i nuovi iPhone 2021, la situazione si sarà sistemata. Vi terremo aggiornati su nuovi sviluppi.