La piattaforma di video in streaming YouTube sta diventando sempre più simile a Twitch. Un ristretto numero di utenti può provare la nuova funzione Clips di YouTube: consente di ritagliare e condividere un “riassunto” dei propri video.

La versione finale sarà rilasciata nei prossimi mesi e funzionerà sia da PC sia da smartphone. Scopriamo insieme tutti i dettagli sulla nuova funzione.

 

YouTube sempre più simile a Twitch, scopriamo in che modo

Si chiamano Clips e sono dei brevi video che condensano in pochi secondi, più precisamente fino a 60, un’intera diretta o un intero video. Molto popolari su altre piattaforme, sbarcheranno anche all’interno di YouTube. La società ha ufficializzato la possibilità di creare e condividere brevi clip dei propri video e dirette, anche tramite smartphone.

Gli utenti potranno ritagliare un pezzetto di video tramite la nuova icona a forma di forbice, selezionando così uno spezzone che va da un minimo di cinque secondi ad un massimo di sessanta, e poi condividerlo sulla piattaforma. La clip sarà collegata al video originale, diventando così un’agile pubblicità al contenuto intero.

Al momento, la funzione è in fase di test su un ristretto numero di canali e funziona solo da PC o smartphone Android. YouTube ha già dichiarato, però, che la versione finale di Clips funzionerà anche tramite iPhone. È difficile non cogliere le analogie fra le nuove funzioni in test su YouTube e quelle già presenti su Twitch. La piattaforma di live-streaming di proprietà di Amazon, infatti, già da anni offre la possibilità di creare dei brevi filmati catturando qualche secondo di diretta.