Secondo le ultime indiscrezioni, Plex, servizio che permette di fruire in streaming di film, serie TV o musica che sono accessibili da un computer in rete ha in mente di lanciare un nuovo abbonamento, del tutto inaspettato.

Nel dettaglio ha pensato di buttarsi nel mondo dello streaming di videogiochi, ma in maniera del tutto originale. Scopriamo insieme tutti i dettagli del nuovo progetto.

 

Plex vuole buttarsi nel mondo dello streaming di videogiochi

Il nuovo servizio si chiamerà Plex Arcade e permetterà di effettuare lo streaming dei classici giochi Atari, Atari 2600 e Atari 7800, come Centipede, Super Breakout e Missile Command. In totale, i titoli al momento disponibili sono 27 e il servizio è attivabile al costo di 2.99 dollari mensili se si è già possessori del Plex Pass, altrimenti 4.99 dollari mensili.

Plex Arcade ha bisogno di un computer fisico a supporto per consentire lo streaming dei contenuti, per cui il server Plex è compatibile sia con Windows che macOS. Per quanto riguarda le piattaforma su cui è possibile giocare, troviamo smartphone Android e iOS, Apple TV, Android TV e sistemi desktop.

Degna di nota la possibilità di installare ROM ed emulatori esterni per aggiungere ulteriori contenuti e la possibilità di collegare un controller Bluetooth per migliorare l’esperienza di gioco. Per maggiori informazioni potete controllare il sito web di Plex Arcade. Arrivati a questo punto, non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale con la data di arrivo del nuovo servizio, sicuramente moltissimi utenti non vedranno l’ora. Ovviamente vi terremo aggiornati per qualsiasi novità.