signal-telegram-whatsapp-nuova-app-threema-sicurezza-dati-utenti-android-ios

WhatsApp è stata oggetto di parecchie critiche a causa dei nuovi termini di utilizzo che gli utenti sono costretti ad accettare per continuare ad utilizzare Messenger. I concorrenti, in particolar modo Signal e Telegram, sono al momento sotto i riflettori ed i preferiti per gli utenti che vogliono cambiare piattaforma.

Se non vuoi più usare WhatsApp, hai abbastanza alternative. Con Signal e Telegram, ci sono due principali alternative tra cui scegliere, che, secondo le loro stesse dichiarazioni, si occupano della protezione dei dati molto meglio di WhatsApp.

WhatsApp,  Signal e Telegram battute da Threema

Di recente, Elon Musk ha promosso l’utilizzo di Signal e da allora le registrazioni sono esplose. Tuttavia, é giusto domandarsi se Signal é piú sicuro di WhatsApp. L’app é apprezzata per la sua crittografia, ma é necessario fornire alcuni dati personali come il numero di telefono. Trattandosi di una societá statunitense é soggetta al “CLOUD Act”e deve consentire alle autoritá l’accesso ai dati.

Telegram è molto popolare giá da parecchi anni. Sulla piattaforma é possibile gestire grandi gruppi e grazie ai canali la condivisione di informazioni é immediata.  Gli utenti si sentono al sicuro, ma in realtà non lo sono. La crittografia delle chat non è attiva in automatico ed i messaggi sono anche memorizzati in modo permanente su un server, dove il provider russo può leggere tutto. Telegram utilizzerà presto questi dati anche per la pubblicità, secondo quanto confermato dal fondatore russo.

Signal e Telegram sono alternative a WhatsApp, ma se vuoi davvero un’alternativa sicura, devi inevitabilmente ricorrere a Threema. Threema é una piattaforma svizzera con un focus sulla sicurezza sin dall’inizio. Non è necessario un indirizzo e-mail o un numero di telefono per utilizzare il messenger. Non è necessario l’accesso alla rubrica degli utenti. Quindi rimani anonimo e non fornisci alcun dato di altri utenti. Il messenger è completamente crittografato e vengono generati solo i dati assolutamente necessari per il funzionamento. Lo svantaggio? Threema 3,99 €.