WindTre

Una buona notizia per tutti coloro che ancora non potevano accedere al cubo WindTre che offre Giga illimitati. Da gennaio 2021 sono inclusi nuovi comuni nell’offerta dati locale Cube XL Unlimited.

 

Clienti felici per l’inserimento di nuovi comuni nell’offerta solo dati con Giga illimitati di WindTre

Sono ancora diverse le aree in Italia che non sono raggiunte dall’ADSL o dalla Fibra. Tuttavia ci sono varie soluzioni per mettere una pezza a questo problema. Non tutte però sono soddisfacenti e molte prevedono costi abbastanza elevati. Per questo molti clienti avevano rimesso tutte le loro speranze nel “cubo” di WindTre che include Giga illimitati ad una velocità niente male. Al contrario, la delusione per molti deriva dal fatto che solo alcuni comuni rientravano nell’offerta.

Nuova svolta e speranze riaccese. Infatti da gennaio 2021 WindTre ha aggiunto nuovi comuni che rientrano nella Cube XL Unlimited. Questa offerta è attivabile solo da nuovi clienti e nei punti vendita aderenti di alcuni comuni italiani. Con il nuovo anno l’elenco ci questi ultimi sta vedendo una crescita in tutta Italia.

L’offerta WindTre Cube XL Unlimited prevede un modem WebCube 4G+ che eroga Giga illimitati di traffico internet mobile a 14,99 euro al mese. L’offerta include anche le rate del costo del modem. Il costo dell’attivazione è in promozione a 6,99 euro, invece di 49,99 euro, salvo si mantenga l’offerta per 24 mesi. Inoltre la connessione è abilitata alla nuova rete 5G, presente alcune città italiane.

Si possono collegare al modem di WindTre fino a 20 dispositivi contemporaneamente e per attivarlo basta inserirlo in una presa di corrente. Il consiglio è quello di individuare un posto dove la ricezione è al massimo delle sue potenzialità.

L’offerta dovrà essere attivata con pagamento su carta di credito o sul conto corrente tramite addebito diretto.

 

Cosa succede in caso di utilizzo in un comune che non rientra tra quelli validi

Attenzione a non utilizzare il piano in un comune diverso da quello dichiarato all’attivazione dell’offerta e che non rientra tra quelli scelti. In tal caso WindTre provvederà a informare il cliente dell’illecito tramite sms o app ufficiale, invitando a interrompere la navigazione. Diversamente, potrà interrompere l’offerta e ridurre a 100 Giga il traffico mensile al costo di 12,99 euro. Sul sito ufficiale, è possibile verificare se il proprio comune è abilitato e in caso affermativo appariranno i punti vendita aderenti.

Se il comune di appartenenza non dovesse rientrare nella lista, ci sono tante soluzioni che potrebbero risolvere il problema. Una di queste potrebbe proprio essere la connessione internet satellitare ben descritta a questo link.