VideogiochiLa pandemia ha devastato gran parte dell’industria dell’intrattenimento, ma un mercato è stato meno colpito di altri: quello dei videogiochi.

Il nuovo anno inizia al culmine di una nuova generazione, con PS5 e Xbox Series X e S lanciate lo scorso novembre. Rilasciato originariamente sulla console pre-Switch dimenticata di Nintendo, Wii U, Super Mario 3D World è uno dei tanti giochi presentati a un pubblico più ampio con una riedizione di ultima generazione. L’originale era un piacevole incrocio tra il classico Mario e le avventure tridimensionali di Mario 64, un’espansione dall’aspetto impressionante chiamata Bowser’s Fury rende questo gioco degno per ogni fan di Nintendo.

Disco Elysium: The Final Cut  (PS4, PS5, PC)

Quando Disco Elysium è stato rilasciato per la prima volta su PC nel 2019, non c’era niente di simile. L’unico gioco di ruolo in una realtà alternativa reputato un capolavoro. Arriva su console – su PlayStation a marzo e Xbox e Switch più avanti nel corso dell’anno – completo di nuove trame e missioni.

Returnal – 19 marzo (PS5)

Returnal, una delle prime esclusive per PS5 rilasciate da Sony Interactive Entertainment, ha tutti gli ingredienti per un gioco incredibile. Ambientato su un pianeta alieno, il videogioco è un mix tra fantascienza e azione.

Deathloop – 21 maggio (PS5, PS4, PC)

Un altro tra i videogiochi con time-loop, lo sparatutto in prima persona Deathloop, uscirà a maggio. In gran parte è ancora sconosciuto, incluso esattamente come funzionerà la sua meccanica del salto temporale.

Far Cry 6 (PS5, PS4, Xbox Series X e S, Xbox One, PC)

Il franchise sparatutto di Ubisoft ha già presentato materiale rischioso e il prossimo Far Cry, ambientato in un paradiso tropicale governato da uno spietato dittatore, difficilmente sarà diverso. Ma i valori di produzione di fascia alta renderanno sicuramente questo un successo tra i fan, e mettere Giancarlo Esposito (Gus Fring di Breaking Bad) in prima linea nel cast sembra una vittoria facile.

Ratchet & Clank: Rift Apart (PS5)

Di tutte le versioni annunciate per PS5 nel corso dello scorso anno, è stato questo sequel della piattaforma adatto ai bambini a sembrare il più tecnicamente impressionante. Lasciando i suoi personaggi viaggiare attraverso le dimensioni con una rapidità senza precedenti, sembra una svolta per un genere che spesso si accontenta di ciò che è semplice. Dato che originariamente doveva essere rilasciato durante la “finestra di lancio” della PS5, questo videogioco potrebbe essere disponibile prima del previsto.

12 minuti (Xbox Series X e S, Xbox One, PC)

Ambientato nell’appartamento di una coppia durante un terribile scontro, il gioco ti fa rivivere l’incontro più e più volte, cercando di ricostruire quello che è successo e trovare come fermarlo. Ha molte promesse e un cast stellato: una tripletta hollywoodiana di Daisy Ridley, James McAvoy e Willem Dafoe.

Halo Infinite (Xbox Series X e S, Xbox One, PC)

Le prime impressioni sul filmato del videogiocò in arrivo sono state contrastanti, ma ciò è in parte dovuto al peso delle aspettative: per i giocatori fedeli di Xbox, qui c’è scritto “hype” dappertutto.

Lord of the Rings: Gollum (Tutte le piattaforme)

È passato un po’ di tempo dall’ultima volta che abbiamo avuto un gioco de Il Signore degli Anelli. Sebbene a Gollum manchi l’eroismo epico di alcuni degli altri personaggi del franchise, la premessa di questo videogioco – un’avventura furtiva ambientata nella Terra di Mezzo, apparentemente all’epoca della trilogia del film – dovrebbe suscitare l’interesse di molti fan di Tolkien.

Open Roads (PS5, PS4, Xbox Series X e S, PC)

Un altro titolo indipendente, Open Roads vede protagonisti Keri Russell e Kaitlyn Dever nei panni di madre e figlia in un viaggio emotivamente e psicologicamente carico. Se il trailer è qualcosa su cui basarsi, le immagini sono da togliere il fiato.

Resident Evil: Village – 7 maggio (PS5, PS4, Xbox Series X e S, Xbox One, PC)

A volte non c’è niente di più terrificante della vita in un villaggio. Prendendo spunto dal libro di Hot Fuzz, il famoso franchise horror si dirige verso il suo decimo capitolo, Resident Evil: Village. Con il remake di Resident Evil 3 dello scorso anno che non è riuscito a d soddisfare tutti, è interessante vedere un nuovo capitolo; anche se qualsiasi storia riguardante un’epidemia potrebbe non essere un’idea geniale al momento.

Dead Static Drive (Xbox, PC)

Questo gioco di guida/azione indipendente è stato annunciato come se GTA incontrasse HP Lovecraft e, a giudicare dall’aspetto, è una combinazione possibile. I frammenti del gioco che sono stati mostrati al pubblico sembrano impressionanti e lo stile artistico è davvero eccezionale.

Gotham Knights (PS5, PS4, Xbox Series X e S, Xbox One, PC)

Gotham Knights è stato uno dei due imminenti adattamenti della DC Comics annunciati l’anno scorso, l’altro è il gioco Suicide Squad di RockSteady. Prendendo in prestito elementi dall’acclamato franchise di Batman: Arkham, Knights offre ai giocatori la possibilità di far parte di una squadra di eroi: Nightwing, Batgirl, Robin e altri. A giudicare dal trailer e dai primi filmati, questo sembra un vincitore sicuro.

Horizon Forbidden West (PS5, PS4)

Un sequel di Horizon Zero Dawn del 2017, questo RPG di azione e avventura sembra vantare tutto ciò che si può desiderare da un gioco: un mondo aperto visivamente sbalorditivo, una trama epica e ricca di tradizioni e dinosauri giganti da combattere. A parte il nome, Forbidden West è posizionato per essere un titolo importante per la nuova console di Sony.

Untitled God of War sequel (PS5)

Non si sa quasi nulla di questo gioco, che dovrebbe arrivare entro la fine del 2021, anche se un trailer pubblicato lo scorso anno ha portato alcuni a credere che si chiamerà Ragnarok. Seguire uno dei giochi più acclamati di tutti i tempi (God of War del 2018) è un compito arduo, ovviamente.