la-regina-degli-scacchi

La Regina degli Scacchi è la nuova serie TV targata Netflix creata e prodotta da Scott Frank e Allan Scott con protagonista Anya Taylor-Joy. Come ogni titolo prodotto dal colosso Americano, anche quest’ultimo è riuscito ad ottenere in poco tempo un successo senza precedenti, ottenendo milioni di feedback positivi in breve tempo.

Nello specifico La regina degli scacchi è una miniserie televisiva drammatica ispirata all’omonimo romanzo scritto da Walter Tevis. Quest’ultima segue le vicende della piccola orfana Beth Harmon la quale, come suggerisce il titolo, risulta essere un vero e proprio prodigio degli scacchi. Considerata una delle serie TV più belle del 2020, quest’ultima si sviluppa tra difficoltà, dipendenze da psicofarmaci ed alcol, raccontando la scalata verso il titolo di Grande Maestro degli scacchi.

L’enorme successo ha quindi spinto gli utenti di Netflix a chiedersi se verrà mai rilasciata una seconda stagione de La Regina degli Scacchi. Scopriamo di seguito tutti i dettagli a riguardo.

La Regina degli Scacchi: ecco le ultime novità sulla seconda stagione

Tutti gli utenti che hanno portato a termine la visione della serie televisiva sapranno che quest’ultima risulta essere autoconclusiva, con un finale che non lascia aperto alcun spiraglio. Il finale, secondo molti, è “assolutamente perfetto”, proprio come tutti i restanti episodi della miniserie. Ad oggi, quindi, non ci sono i presupposti per la realizzazione di una seconda stagione ma, nonostante ciò, nulla è perduto. Sono molteplici, di fatto, i casi simili in cui una seconda stagione è stata prodotta contro ogni previsione.

La stessa attrice protagonista della serie ha affermato quanto segue:

“Se c’è una cosa che ho imparato dal mondo dello spettacolo è mai dire mai. Amo moltissimo il personaggio e tornerei certamente ad interpretarlo se me lo chiedessero, ma credo questo sia stato un bel finale per Beth.”