Secondo alcune voci, Apple sta pianificando di lanciare un costoso paio di cuffie con Realtà Virtuale (VR) ancor prima di lanciare i già noti occhiali intelligenti con Realtà Aumentata.

La prima versione sarà così costosa che ogni Apple Store ne venderà solo un paio al giorno. I nuovi auricolari arriveranno probabilmente entro la fine del 2022. Poco dopo l’arrivo sul mercato di queste cuffie con VR, possiamo aspettarci di vedere anche i nuovi Smart Glasses (occhiali intelligenti). Tuttavia, pare che il dispositivo potrebbe arrivare sul mercato più tardi del previsto.

A differenza degli occhiali citati poco fa, l’headset include un “ambiente digitale 3D onnicomprensivo per giocare, guardare video e comunicare”. Questo quanto riferito da Mark Gurman di Bloomberg. Ciò suggerisce che la versione iniziale competerebbe di più con i visori VR dedicati come quelli realizzati da HTC, PlayStation e Oculus, piuttosto che con le tecnologie AR che sono state un obiettivo per l’azienda negli ultimi anni. Tuttavia, sarebbe molto più costoso – e più potente – dei suoi rivali.

Apple: headset di cuffie con Realtà Virtuale in arrivo entro il 2022, potenti ma dal prezzo piuttosto elevato

Per anni, si vociferava che Apple stesse lavorando su auricolari indossabili. Sarebbe il primo hardware completamente nuovo dopo l’Apple Watch e basato sul recente interesse dell’azienda sia per la tecnologia indossabile che per la realtà aumentata. Le voci suggeriscono che gli occhiali, invece, potrebbero sembrare in gran parte simili agli occhiali tradizionali, ad eccezione dei piccoli display con AR supportati. Tuttavia, se gli Smart Glasses di Apple riescono a riscuotere successo potrebbe essere la prima volta che accade. Gli occhiali intelligenti proposti da Google e Microsoft sono la prova che non sempre hanno il successo previsto.

L’amministratore delegato Tim Cook ha dichiarato a The Independent nel 2017 che la società non discute dei prodotti su cui sta lavorando. Tuttavia si è lasciato sfuggire che non pensava fosse possibile per Apple un progetto del genere così apparentemente lontano da tutto il resto. Se gli Smart Glasses dovessero rivelarsi un progetto fallimentare o troppo ambizioso, si spera che con le cuffie dotate di VR non ci sia lo stesso problema, nonostante il prezzo davvero elevato che potrebbe sfiorare anche più di qualche centinaia di euro.