WhatsApp: spunta un nuovo tranello, la foto profilo vi truffa

Tenere le antenne dritte quando si ha a che fare con il web è obbligatorio soprattutto per coloro che non risultano esperti. Ovviamente questo discorso vale anche quando ci si rapporta ad applicazioni di grosso calibro come WhatsApp, le quali almeno apparentemente dovrebbero essere sicure.

Anche qui però vista anche la grande affluenza bisogna fare i conti con coloro che hanno tutt’altre intenzioni che chattare. Non è infatti una novità che su WhatsApp vadano a diffondersi le truffe, quelle che riescono a ingannare anche gli utenti più esperti. Da qualche giorno a questa parte sarebbero state tante le segnalazioni in merito ad una nuova tecnica di truffa. Questa avrebbe fatto il giro d’Italia in poche ore.

 

WhatsApp: la nuova truffa mette sotto gli utenti che ora hanno paura

Qualcuno ne avrà già sentito parlare in passato: è ritornata la truffa dell’immagine del profilo di WhatsApp. Sono tanti i truffatori che infatti sul web cercano gli account WhatsApp da cui rubare la foto dell’account. Dopo aver fatto ciò, i malfattori creeranno un profilo fake che servirà per perpetrare la vera e propria truffa.

Oltre a rubare la foto, questi riescono ad impadronirsi in un modo ancora sconosciuto anche dei contatti in rubrica. A questi sarà dunque poi chiesta, facendo finta di essere la persona nella foto del profilo fake, una ricarica Postepay. L’obiettivo è quindi quello di fare soldi ma ai danni dei vostri contatti in rubrica. I truffati dunque saranno veramente tanti, a partire da chi perde la foto profilo fino a coloro a cui vengono chiesti i soldi.