blank

Sono passati più di 20 anni da quando Dawson’s Creek è andato in onda per la prima volta nel 1998 (è andato in onda fino al 2003), ma lo spettacolo ha ancora spettatori oggi. Questo show di sei stagioni su un gruppo di amici intimi al liceo – e infine al college – arriva su Netflix, il che pone la domanda… Come è rimasto rilevante così tanti anni dopo?

I motivi per cui le persone guardano ancora Dawson’s Creek nel 2021

Dawson’s Creek è in cima al fattore “emozionante”, ma in un certo senso, questo è ciò che lo rende accattivante. Viviamo nell’era degli originali Netflix e Amazon. Oggi, ogni nuovo programma televisivo è condensato in un numero compreso tra quattro e dieci episodi carnosi e intensi, disponibili per abbuffarsi in un giorno.

Sono finiti i giorni di programmi TV lunghi. Ricordi quando una stagione durava più di 20 episodi e non richiedeva più capacità intellettuali di quanto avresti bisogno per la cena al microonde per guardarlo? Inoltre, c’è un tipo speciale di connessione emotiva.

Ci sono stati così tanti grandi triangoli amorosi nel corso dei decenni. Che si tratti dei fratelli Salvatore che lottano per gli affetti di Elena in The Vampire Diaries o Bill ed Eric che si affrontano per corteggiare Sookie in True Blood, ci tengono impegnati stagione dopo stagione.

Ecco perché guardare le relazioni disordinate che si svolgono a Dawson’s Creek crea dipendenza. Dawson e Pacey sono entrambi in lizza per l’amore di Joey, ma solo uno di loro alla fine la conquisterà. Se ti mancano jeans larghi e maglioni, capelli arruffati divisi a metà e dramma pre-social media che richiedeva un’interazione faccia a faccia, allora Dawson’s Creek è esattamente ciò che il dottore ha ordinato.

Ricordi quando le persone hanno effettivamente chiamato il telefono fisso o hanno bussato alla tua porta? Non troverai nessuna post-produzione new age, in cui i testi compaiono sullo schermo in tempo reale o i post scandalosi di Instagram diventano virali. Inoltre, non c’è niente di meglio di una piccola città immaginaria, specialmente una così deliziosamente chiamata Capeside.

Questa città del Massachusetts ospita gli amici adolescenti Dawson (James Van Der Beek), il suo interesse romantico Joey (Katie Holmes), il loro migliore amico Pacey Witter (Joshua Jackson) e Jen (Michelle Williams), là fuori città. di New York. Insieme, sperimentano emozioni e traguardi universali, intensificati dai loro ormoni adolescenti: provano amore, crepacuore, tradimento e dolori crescenti.

E, in particolare per gli abitanti delle città, l’ambientazione da piccola città di tutto questo dramma ci trasporta in un mondo completamente diverso.