WhatsApp: gli spioni tornano alla carica con un'app gratuita

Gli utenti che popolano WhatsApp saranno rimasti straniti dopo non aver udito per diversi anni lamentele in merito allo spionaggio. Effettivamente questa piaga sembrerebbe essere passata di moda, soprattutto da quando il colosso ha intrapreso azioni decise contro le varie app che permettevano di ficcare il naso in affari non propri.

In questo momento spiare un profilo WhatsApp o una qualsiasi altra applicazione risulta pressoché impossibile, visto che le applicazioni create ad hoc vengono sgominate in poco tempo. Proprio per tale ragione c’è stato un incremento di utenti negli ultimi anni, i quali non hanno lesinato nel decidere di iscriversi a WhatsApp. Ora come ora però qualcuno avrebbe messo agli utenti una nuova pulce nell’orecchio riguardante proprio il fenomeno dello spionaggio. Secondo quanto riportato ci sarebbe una nuova opportunità di farsi gli affari altrui.

 

WhatsApp: con questo trucco è possibile ora scoprire i movimenti delle persone nella chat

Non si parla d’altro da qualche settimana a questa parte: esisterebbe una nuova applicazione in grado di spiare le persone su WhatsApp. Chiaramente il fenomeno al momento non desta troppe preoccupazioni, dal momento che si tratta di una piattaforma utile per venire a conoscenza dei movimenti altrui e non del contenuto delle chat.

Whats Tracker, questo il nome dell’applicazione in questione, offre dunque la possibilità di scoprire gli orari di accesso e uscita. Selezionando una o più persone da monitorare, l’applicazione fornirà una notifica istantanea quando queste sceglieranno di entrare o uscire da WhatsApp. Il tutto al momento è sia gratuito che legale.