WhatsApp: nuovo messaggio multa da 300 euro per gli utenti TIM, Vodafone e Iliad

Sono sempre di più le persone che nutrono il desiderio (per molti morboso) di leggere le conversazioni WhatsApp del proprio partner. La chat di messaggistica istantanea è oramai diventata un faro nelle relazioni di coppia: così come nei momenti felici, il servizio accompagna gli utenti anche nei momenti meno piacevoli. Non è più un segreto che proprio attraverso WhatsApp si siano sviluppati negli ultimi anche tradimenti scappatelle.

 

WhatsApp, la tecnica veloce e semplice per scoprire un tradimento

L’esigenza di leggere le chat del partner è giustificata, in parte, proprio dalla necessità di scoprire eventuali tradimenti. Senza trasformarsi da hacker, il metodo più semplice per spiare il proprio lui o la propria lei è ovviamente la lettura diretta delle conversazioni sullo smartphone altrui.

Questa soluzione è stata senza dubbio efficace in molte circostanze, ma per scoprire un eventuale tradimento non sempre è sinonimo di garanzia. In tanti, infatti, sottovalutano una semplice regola non scritta: quando c’è qualcosa da tenere nascosto, si elimina ogni ogni contenuto compromettente. 

Per fortuna però, gli utenti più sospettosi hanno a disposizione un metodo nuovo ed anche molto più efficace. Utilizzando il servizio desktop WhatsApp Web è possibile ricreare una copia perfetta delle conversazioni del partner su un dispositivo terzo.

L’estensione desktop di WhatsApp infatti crea un backup delle chat da smartphone a pc. A conti fatti, basterà avere per pochi secondi il possesso dello smartphone del partner ed un pc a portata di mano. Il vantaggio di questa tecnica sta anche nel fatto che le conversazione saranno aggiornate in tempo reale.