Dallo scorso 13 gennaio fino al prossimo 17 gennaio 2021 l’operatore virtuale PosteMobile offre nuovamente la possibilità di sottoscrivere l’opzione tariffaria ricaricabile Creami Wow Weekend 30GB.

L’offerta attivabile online dalla pagina dedicata o tramite contatto telefonico con un consulente, era stata commercializzata lo scorso 16 Dicembre 2020 e adesso viene riproposta in questi giorni. Ricordiamoci insieme cosa comprende.

 

PosteMobile: Creami WOW Weekend nuovamente attivabile fino al 17 gennaio 2021

Vi ricordiamo che si tratta di un’opzione tariffaria pensata da PosteMobile per i nuovi clienti che decidono di attivare una nuova numerazione o optano per la portabilità da altro operatore mantenendo il proprio numero. I già clienti dell’operatore non possono attivare l’offerta. Per quanto riguarda il bundle mensile, l’offerta comprende minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 30 Giga di traffico internet mobile in 2G, 3G, e 4G+ fino a 300 Mbps per la navigazione in internet, al prezzo mensile complessivo di 4.99 euro.

Sono inoltre inclusi, senza costi aggiuntivi, l’hotspot, i servizi di reperibilità Ti cerco e Richiama ora, l’avviso di chiamata e il controllo del credito residuo al numero 401212. La sottoscrizione dell’offerta di PosteMobile necessita di un un pagamento iniziale di 20 euro per la nuova SIM, con 10 euro di traffico telefonico incluso. Sono inclusi il contributo di attivazione e la spedizione della nuova SIM al domicilio indicato.

Creami WOW Weekend 30GB, cosi come le altre opzioni tariffarie della famiglia Creami di PosteMobile, è caratterizzata dal meccanismo dei cosiddetti Credit. Ciascuno dei quali viene scalato al raggiungimento di 1 minuto di traffico voce o di 1 MB di navigazione, oppure all’invio di 1 SMS. I credit non consumati nel periodo di riferimento non sono cumulabili con quelli del mese seguente, pertanto vengono definitivamente persi. Visitate il sito ufficiale dell’operatore per conoscere maggiori dettagli.