Nebulosa Razza

La Nebulosa Razza è una nebulosa planetaria situata nella costellazione dell’Altare. Si tratta della nebulosa planetaria più giovane conosciuta poiché avrebbe avuto origine nel 1987.sembra, però, che in un ventennio questa straordinaria nube, fatta da idrogeno gassoso, abbia subito dei drastici cambiamenti.

A dimostrarlo sono le ricerche di studiosi americani dell’Università di Washington (Seattle) che stanno analizzando in dettaglio la Nebulosa Razza. Stando alle osservazioni eseguite utilizzando il telescopio spaziale Hubble sembra che la nube planetaria nota anche come nebulosa Stingray, si stia lentamente dissolvendo. Si è diradata o meglio, si è diradato l’idrogeno che la costituisce al punto che il livello di luminosità che la caratterizza appare molto più fioco e più piccolo rispetto a due decenni fa. Inoltre, anche il guscio distinto ed ondulato che ha dato il nome alla nebulosa sembra si sia diradato e stia anch’esso per scomparire. Osserviamo meglio l’immagine che segue.

Nebulosa Razza

Quello che la Nebulosa Razza sta attraversando è un cambiamento che si sta verificando in tempi davvero molto rapidi. Proprio per tale ragione possiamo dirci “fortunati” di poter osservare un simile fenomeno considerato le migliaia di anni che normalmente ci vogliono affinché una nebulosa si dissolva. Infatti, anziché espandersi, la Nebulosa Razza sta letteralmente svanendo in tempi davvero molto brevi. Ciò potrebbe essere dovuto al raffreddamento anomalo della stella centrale che riesce a riscaldare meno il gas espulso e lo fa diventare così meno brillante e meno visibile.

Se questo processo continuerà ad avanzare con questa velocità, secondo i ricercatori, tra circa 20-30 anni o anche meno, la Nebulosa Razza sarà a stento visibile dalla Terra.

FONTEUniversità di Washington