iptv-pirata

Il palinsesto di Sky, almeno nella prima parte del nuovo anno, sarà particolarmente ricco di eventi. Coloro che hanno un piano attivo per la tv satellitare, oltre a film e serie tv in esclusiva, potranno godersi eventi come la Serie A, la Champions League o il prossimo europeo di calcio. Proprio in nome di tutte le esclusive garantite da Sky, un gran numero di persone sceglie la via dello streaming IPTV.

 

IPTV, nel 2021 il pericolo per lo streaming illegale è altissimo

Ancora oggi lo streaming illegale di Sky è una realtà nel nostro paese. Le tecnologie che compongono il panorama IPTV sono rappresentate tendenzialmente dai “pezzotti” e dai canali VPN. Determinanti in tal senso sono le chat private ed i gruppi su Telegram e WhatsApp: proprio grazie ai canali online le persone riescono ad ottenere una via d’accesso alla visione non legale dei canali Sky.

Se le persone scelgono l’IPTV, il principale motivo.è ovviamente legato al risparmio. Non c’è però da considerare solo questa evenienza, perché in alcune circostanze gli utenti che optano per l’IPTV potrebbero essere anche truffati. Non è raro non vedersi corrispondere il servizio streaming, dopo aver pagato uno dei malintenzionati che sponsorizzano questa tecnologia tramite WhatsApp o tramite Telegram.

Attenzione poi anche ad un altro aspetto negativo dello streaming IPTV. La visione non consentita di Sky rappresenta un vero e proprio reato. Dal punto di vista civile, gli utenti rischiano una multa sino a 30mila euro, mentre dal punto di vista penale è anche prevista la galera da sei mesi a tre anni.