bridgerton

La ormai celebre piattaforma californiana Netflix supera tutte le altre su vari punti di vista. Uno di questi è sicuramente la quantità di contenuti che possiamo trovare, la quale è davvero ampia e non lascia scontento davvero nessun utente. Di fatto, possiamo trovare serie TV, film, documentari e cartoni animati. Nella passata fase di lockdown, molte persone si sono dedicate al binge watching, facendo sì che la piattaforma raggiungesse un numero di ascolti che non si erano mai visti prima di quel momento. Le fiction è il materiale più visionato dagli utenti, e di fatto oggi ne parleremo di tre in particolare, ossia Bridgerton, Virgin River e The Crown. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

 

 

Bridgerton, Virgin River e The Crown: vediamo insieme quali sono le ultime novità di Netflix

Incominciamo la carrellata di novità parlando della serie TV del momento: Bridgerton. La suddetta è statunitense e si ispira ai romanzi rosa di Julia Quinn. All’interno della serie si racconta di storie d’amore, famiglia e amicizia. Proprio per quanto riguarda le storie d’amore, pare che recentemente ci sia stata una bufera attorno alla sesta puntata. Il motivo di tutto ciò pare che sia un vero e proprio episodio di stupro all’interno di una scena, reputato non adeguato alla visione e mal stigmatizzato.

Continuiamo parlando di Virgin River. Anche qui parliamo di una serie tratta da romanzi rosa, in questo caso di Robyn Carr, ed è tornata ufficialmente sulla piattaforma californiana il 27 novembre 2020 con la seconda stagione. Secondo molti, da guardare tutta d’un fiato specialmente in questo periodo dell’anno.

Infine, concludiamo con The Crown. La serie TV è tornata sul colosso californiano con la quarta stagione più o meno un mese fa. Il successo anche per questa quarta stagione pare sia arrivato, e con sé anche qualche piccola polemica.