Android Auto

Android Auto sta diventando un valido compagno di viaggio per ogni automobilista. L’attenzione alla sicurezza e alla riduzione drastica delle distrazioni sono solo alcuni degli obbiettivi principali di Google. Ovviamente l’azienda del robottino verde è costantemente impegnata a rendere l’esperienza di ogni utente davvero piacevole. Purtroppo però non mancano i bug, uno dei quali sta accompagnando alcuni utenti da un anno esatto. Malgrado ciò, è sempre molto alto l’impegno per rilasciare aggiornamenti che riducano gli errori e introducano novità utili in Android Auto.

 

Android Auto e il bug che compie un anno

Ha quasi compiuto il suo primo anno un bug relativo ad Amazon Music e Android Auto. Nello specifico la famosa piattaforma musicale riproduce la canzone sbagliata sul sistema operativo di viaggio. Nonostante siano stati colpiti molti utenti in tutto il mondo, Google sembra non aver risolto ancora ancora il problema.

Non si tratta certo del bug che rende Android Auto inutilizzabile per alcuni possessori di smartphone Huawei. Tuttavia non è piacevole che Amazon Music, invece di riprodurre un brano selezionato dall’utente, ne carichi un’altro a suo piacere. Inizialmente molti avevano immaginato che un aggiornamento avrebbe risolto questo fastidioso problema su Android Auto. In realtà sembra che Google ad oggi non lo abbia proprio riconosciuto. Il dubbio nasce spontaneo: sarà davvero un bug imputabile al gigante di Mountain View oppure un errore involontario di migliaia di automobilisti?

Comunque il problema si sta verificando su vari modelli di smartphone Android tra cui anche i Google Pixel e Samsung di fascia alta.

 

Novità in arrivo negli aggiornamenti per il 2021

Anche se sembrano non esserci soluzioni imminenti per questo bug, Android Auto si aggiornerà a breve portando simpatiche e utili novità in questo 2021.

Una di queste riguarderà la possibilità, da parte del sistema operativo, di accedere ai dati relativi ad alcune funzionalità del veicolo. Un’altra invece riguarderà la struttura grafica di YouTube Music che sarà migliorata per favorire l’uso mentre si è alla guida.