Android Auto

Come molti forse sanno, Android Auto è senza ombra di dubbio il sistema operativo per automobili Smart più usato al mondo. La concorrenza di Apple CarPlay l’ha portata ad aggiornarsi sempre di più nel corso dei mesi, così da ottenere consensi da ogni parte del globo. Dunque, questo successo può essere tranquillamente attribuito al lavoro di squadra fatto da Google, essendo che Android Auto può essere definito come un sistema operativo con davvero pochi difetti, privo di bug e malfunzionamenti rilevanti.

Come detto prima, gli aggiornamenti non tardano mai ad arrivare, e nonostante tutti i pregi che ha il sistema di infotainment, Google cerca sempre di migliorarsi. Infatti, proprio di recente, Google ha rilasciato un nuovo ed importante update. Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le ultime funzionalità introdotte.

 

 

Android Auto si aggiorna: ecco quali cambiamenti apporterà il nuovo update

Sin da quando è stato lanciato, l’obiettivo primario di Android Auto è sempre stato quello di poter far sì che gli automobilisti potessero avere un servizio esemplare che faccia evitare loro di distrarsi mentre sono al volante. L’obiettivo è stato ampiamente raggiunto, ma comunque Google apporta delle nuove feature per migliorare anche altri aspetti, come la stabilità e la sicurezza.

Dunque, la prima novità del prossimo update pare che riguardi YouTube Music. Infatti, il colosso di Mountain View pare che abbia fatto un lavoro di restyling per far sì che il software possa risultare maggiormente accessibile mentre si guida.

La seconda novità, invece, concerne la lettura dei parametri e dei sensori. Di fatto, al partire dal nuovo aggiornamento, gli utenti di Android Auto avranno la possibilità di gestire in maniera molto semplice alcune delle principali funzioni del veicolo, come il controllo del freno a mano, dello stato di marcia e delle luci interne ed esterne.