WhatsApp: il nuovo aggiornamento più brutto di sempre è in arrivo, ecco le novità

Mancano poche ore all’inizio del 2021, ma in casa WhatsApp già sembrano essere chiari i programmi per l’anno in arrivo. Gli sviluppatori della chat di messaggistica istantanea stanno lavorando ad una serie di aggiornamenti che potrebbero cambiare la percezione stessa del servizio per alcuni abbonati. Una delle novità che potrebbe causare più di qualche malumore è quella relativa alle pubblicità. 

 

WhatsApp, il 2021 porta gli annunci commerciali nella chat

Se altri upgrade della chat hanno il consenso quasi unanime degli utenti, la presenza degli annunci commerciali su WhatsApp ha già scatenato in passato polemiche aspre.

Nonostante le voci di dissenso, però l’orientamento degli sviluppatori sembra essere chiaro. WhatsApp andrà a emulare una dinamica già presente in altre piattaforme familiari come Facebook ed Instagram: nella sezione dedicata alle Storie saranno quindi inseriti gli annunci commerciali.

Questo upgrade non rappresenta una novità. Rumors del genere giravano già per il 2020, quando sembrava imminente un arrivo degli annunci commerciali già nello scorso mese di Gennaio. Dopo un ripensamento degli sviluppatori, però, ora lo scenario sembra tracciato: le pubblicità saranno presenti su WhatsApp già in questo inverno 2021. 

Ad essere maggiormente insofferenti verso tale aggiornamento sono ovviamente gli utenti della prima ora che vedono in questa novità una sorta di perdita di identità per WhatsApp. Dal loro canto gli sviluppatori hanno cercato di tranquillizzare tutte le fasce di pubblico. In base rispetto a quelli che sono i piani, gli annunci commerciali non saranno presenti nella sezione delle conversazioni né tantomeno nella bacheca dove sono raccolti tutti i messaggi.