blankIl primato nel mercato degli smartphone pieghevoli, al momento, è nelle mani di Samsung. Il colosso ha già dato prova delle sue capacità con il suo ultimo Galaxy Z Fold e ha già annunciato di essere pronto a dar vita a diversi dispositivi pieghevoli, tra i quali vi saranno dei modelli low-cost. Samsung, durante una recente intervista, ha infatti affermato di essere intenzionata a rendere gli smartphone pieghevoli accessibili a tutti. Non appare quindi improbabile la notizia trapelata negli ultimi giorni secondo la quale sarà proprio il Galaxy Z Flip 3 uno dei primi smartphone pieghevoli economici in mercato.

Samsung lancerà il suo Galaxy Z Flip 3 a un costo che non supererà i 1000,00 euro!

 

Il nome del prossimo pieghevole a conchiglia di Samsung sarà Galaxy Z Flip 3 e si presenterà come successore dell’attuale modello in commercio. Il colosso non lancerà alcun Galaxy Z Flip 2 così da poter pareggiare le due versioni di pieghevoli fino ad ora presentate.

Il dispositivo in questione è già stato protagonista di alcune indiscrezioni circa la possibilità che si distingua dalla versione già nota per la riduzione delle dimensioni dei due display che lo costituiscono. Di recente, inoltre, è stato scovato il nome in codice dello smartphone in questione insieme ad alcune di quelle che potrebbero essere le sue specifiche e che consentirebbero a Samsung di proporre lo smartphone a un costo ridotto rispetto ai prezzi standard.

Tenendo conto del rapporto diffuso in rete in questi giorni, dunque, Samsung potrebbe attuare delle scelte adeguate in merito al processore da utilizzare così da poter ridurre il costo del dispositivo e limitarsi a proporre la connessione 4G pur lanciando, probabilmente, un ulteriore modello dotato di 5G. Così facendo, il colosso potrebbe presentare uno smartphone pieghevole di qualità a meno di 1000,00 euro