Android Auto

Android Auto è in assoluto il sistema operativo per automobili Smart più utilizzato al mondo. Negli ultimi anni, di fatto, Auto ha letteralmente stracciato la concorrenza spietata di Apple CarPlay, ottenendo quindi l’approvazione di milioni di persone in tutto il mondo.

Questo successo, dunque, è dovuto esclusivamente al duro lavoro svolto dal team di sviluppo di Google negli anni trascorsi. Ad oggi, non a caso, Android Auto può essere considerato un sistema pressoché perfetto, privo di ogni bug e malfunzionamenti gravi.

Ciononostante, però, la campagna di aggiornamenti lanciata dal colosso della Mountain View non accenna ad arrestarsi. Di recente, infatti, Google ha annunciato il rilascio di un nuovo ed importante update per il suo sistema operativo dedicato al mondo automotive. Scopriamo di seguito tutte le nuove funzionalità introdotte.

Android Auto si aggiorna: ecco cosa cambia con il prossimo update

Sin dal suo primo lancio, l’obiettivo di Android Auto è sempre stato quello di accompagnare gli automobilisti lungo i propri viaggi, fornendo quindi un servizio che permetta di evitare qualsiasi distrazioni mentre si è al volante. 

Nonostante quest’obiettivo sia stato ampiamente raggiunto, Google continua a rilasciare degli update che migliorano ulteriormente la stabilità e la sicurezza offerta dal sistema.

La prima novità del prossimo update riguarda quindi YouTube Music. A quanto pare, infatti, Google sembrerebbe aver effettuato un lavoro di redesign al fine di rendere il software maggiormente accessibile mentre si è alla guida.

La seconda novità, invece, riguarda la lettura dei parametri e dei sensori. A partire dal prossimo aggiornamento, dunque, gli utenti di Android Auto potranno gestire facilmente alcuni dei principali parametri del veicolo, come l’accensione e lo spegnimento di fari e luci interne, il controllo del freno a mano e lo stato della marcia.