Sky Tg24

Forse non tutti lo sanno, ma con l’arrivo del 2021 si stanno venendo a creare delle problematiche alquanto serie per quanto concerne la visione del Digitale Terrestre di alcuni canali TV specifici, in particolar modo di SkyTg24, Cielo e Nove. Per quanto riguarda i primi due, una volta che è stata digitata la rispettiva numerazione (50 per SkyTg24 e 26 per Cielo), a partire dal 1° ottobre era visibile la scritta “Provvisorio”. Ciò stava a significare che molto presto la numerazione dei canali sarebbe cambiata.

Pare proprio che questo stia avvenendo in questi ultimi giorni di Dicembre: di fatto, dal 1° Gennaio 2020, si potranno vedere i canali desiderati solo nel momento in cui è stata fatta la risintonizzazione automatica del decoder o della TV. Dunque, nel caso in cui avete difficoltà nel visionare questi canali, è cosa buona e giusta fare una nuova ricerca automatica dei canali, così da poter trovare di nuovo il segnale.

 

 

SkyTg24, Cielo e Nove non disponibili: come fare la risintonizzazione

Quella di cui vi stiamo parlando non è affatto un’operazione complicata, andiamo a vedere passo passo come aggiornare la lista dei propri canali. Per prima cosa, non ci sarà alcuna differenza nel caso in cui abbiate un decoder interno o esterno alla TV. Ovviamente, però, ogni marca potrebbe avere diciture e menù differenti.

Con il nostro telecomando bisognerà schiacciare il tasto “Menù” per accedere a molteplici opzioni. Quella di cui abbiamo bisogno, in questo caso, è chiamata Canale e Canali TV. Andiamo quindi a selezionare la voce corrispondente per entrare in un menù ancora più specifico e cerchiamo opzioni come “ricerca automatica” o “memorizzazione automatica”.

Dopo che le abbiamo trovate, confermiamo per avviare la ricerca, lasciando che il decoder o la TV completino il tutto fino al 100%. In tal modo, i dispositivi potranno agganciarsi alle nuove frequenze, permettendo la visione dei canali interessati dal cambiamento.