L’operatore WindTre, come ben saprete, in risposta alla richiesta della Ministra Paola Pisano, ha deciso di regalare ai suoi già clienti internet gratuito dalle 19:00 del 24 dicembre alle 23:59 del 25 dicembre 2020.

Alcuni clienti però, dopo la disattivazione automatica del servizio, hanno notato uno strano rallentamento nella velocità di navigazione. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

WindTre: diminuisce la velocità di navigazione dopo la promo di Natale

La promozione GigaGift, identica e già lanciata per scelte commerciali il 6 Dicembre 2020 dall’operatore arancione, si è attivata in automatico tutti i clienti WindTre con o senza Giga inclusi nella propria offerta, ad esclusione di quelli con attiva un’offerta solo internet. Secondo le ultime segnalazioni, il limite di velocità fornito con la promo ad alcuni già clienti è stato di 5 Mbps in download e 1 Mbps in upload.

Questi sono limiti si sono presentati anche ai già clienti che possiedono un’offerta con Giga illimitati a pagamento e nella normalità non sono previsti. E’ giusto precisare che ci sono stati alcuni già clienti WindTre che non hanno riscontrato alcun limite nella propria connessione dati o non se ne sono accorti. Il limite di velocità non è presente in alcuni server di Test.

Dopo la scadenza della promozione ieri, 26 dicembre 2020 i limiti di velocità introdotti sono rimasti attivi nella prima mattinata della giornata di Santo Stefano. Da alcuni minuti per tanti clienti WindTre la situazione si è normalizzata e i CAP previsti sono stati eliminati. Secondo il Servizio Clienti 159, il problema è in fase di risoluzione, infatti questo consiglia ai clienti coinvolti da tale problematica di inserire la “modalità aereo” per pochi secondi o spegnere e riaccendere il proprio dispositivo.