the-witcher-spin-off-netflix-data-2021-caratteristiche

Netflix ha rivelato il logo del tanto atteso film spin-off Nightmare of the Wolf e ha confermato che il film uscirà nel 2021. Le riprese della seconda stagione di The Witcher, nel frattempo, sono in corso.

Il film dovrebbe concentrarsi sul mentore di Geralt di Rivia, Vesemir, che sarà interpretato nella seconda stagione dall’attore Kim Bodnia. Il film è animato da Studio Mir, che ha prodotto The Legend of Korra, ed è scritto da Beau DeMayo, che ha scritto l’episodio della prima stagione “Betrayer Moon”. Il film è stato annunciato a gennaio ed è passato molto tempo dall’ultima volta che abbiamo appreso qualcosa di nuovo al riguardo.

The Witcher ha rilasciato un breve trailer

Probabilmente vedremo il film prima della seconda stagione, ma Netflix non ha detto nulla a riguardo. Una descrizione ora rimossa per Nightmare of the Wolf diceva: “Molto prima di fare da mentore a Geralt, Vesemir inizia il suo viaggio come witcher dopo che il misterioso Deglan lo reclama attraverso la Legge della Sorpresa.”.

Questo è in realtà solo uno degli spin-off di The Witcher che Netflix ha in cantiere. È previsto anche The Witcher: Blood Origin, una serie prequel di sei episodi annunciata a luglio. È passato quasi un anno da quando Netflix ha rilasciato la prima stagione di The Witcher il 20 dicembre 2019.

Dato che The Witcher è stato anche uno dei primi spettacoli colpiti da Covid-19, è probabile che qualsiasi data di uscita prevista per la seconda stagione dello show sia stata influenzata dalla pandemia. La scorsa settimana, Netflix ha anche rilasciato alcune nuove immagini della seconda stagione. Non rivelano molto, ma almeno ricordano ai fan che Geralt di Henry Cavill tornerà un giorno.