windows-10-aggiornamento-problema-sospensione-office-online-web-senza-permesso--tonin-700x400

Microsoft ha rilasciato una correzione parziale di un problema noto che interessa i dispositivi Windows 10 con determinati driver audio. I dispositivi colpiti sarebbero quelli della serie Conexant e Synaptics. La questione è sotto inchiesta da maggio di quest’anno.

In precedenza, i dispositivi Windows 10 con driver Conexant o Synaptics mal funzionanti ricevevano un errore irreversibile e la temuta “schermata blu della morte” quando tentavano di installare gli aggiornamenti.

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento parziale

Gli aggiornamenti 25702662 e 25702673 sono stati rilasciati come soluzione a breve termine. Microsoft afferma che entrambi i problemi relativi ai driver sono stati risolti. La disponibilità su Windows 10 dovrebbe arrivare entro le prossime 48 ore. Nel frattempo, La società ha chiesto alle persone di non tentare di aggiornare manualmente i propri dispositivi.

In modo imbarazzante per Microsoft, il problema di Conexant / Synaptics è rimasto in sospeso per un po ‘, persistendo attraverso un consistente aggiornamento di Windows 10 rilasciato all’inizio di quest’anno. All’epoca, Microsoft aveva anche identificato un problema per gli utenti di lingua giapponese e cinese di Microsoft IME.

Oltre al problema del driver audio, si presentava anche un bug connesso all’installazione di unità di terze parti. Questi non sono i primi problemi che il sistema Windows affronta. Uno sguardo alle informazioni sulle precedenti versioni Windows 10 mostra che il sistema operativo ha avuto una varietà di problemi, che vanno dai problemi di autenticazione alla perdita di certificati software.

È vero, tuttavia, che la maggior parte dei problemi che interessano Windows 10 sono stati risolti. Sebbene l’attuale soluzione per il problema di Conexant / Synaptics sia solo parziale, è probabile che in un aggiornamento futuro venga offerta una soluzione concreta.