vivo-design-smartphone-pieghevole-android-foldable

La scorsa settimana, è stato rivelato che ci saranno un totale di quattro smartphone pieghevoli di OPPO, Vivo e Xiaomi nella seconda metà del 2021. Vale la pena notare che tutti questi tre marchi devono ancora debuttare con il loro primo pieghevole. Tuttavia, sembra che abbiamo brevettato vari modelli negli ultimi mesi. Ora è emerso un nuovo brevetto di questo di Vivo.

Secondo LetsGoDigital, Vivo Mobile Communication ha depositato un brevetto di design presso l’OMPI (World Intellectual Property Office) nel febbraio 2020. Intitolato “Display panel and mobile terminal”, questo brevetto è stato approvato e pubblicato nell’ottobre 2020.

Vivo: le immagini del nuovo pieghevole fanno ben sperare

Tuttavia, la pubblicazione sembra averlo trovato solo ora e hanno persino creato rendering 3D per darci un idea di come sarà il device. Come da documentazione, questo design presenta uno schermo pieghevole verso l’interno che si apre per diventare un tablet. In altre parole, è identico al Samsung Galaxy Fold e Galaxy Z Fold ma sfoggia un design a cerniera unico.

Lo spazio non è altro che una fessura nel punto di piegatura del pannello di visualizzazione. Quindi, lo stilo incluso è lungo quanto il dispositivo e ha una punta in materiale di gomma morbida per evitare graffi sullo schermo. Inoltre, non cade dal foro quando viene posizionato all’interno poiché rimane attaccato magneticamente. A quanto pare, la parte danneggiata dello stilo può essere sostituita.

A parte i dettagli sopra menzionati, il brevetto non dice molto su questo design perché riguarda solo il pannello pieghevole e lo stilo. Detto questo, Vivo potrebbe utilizzare parte di questo design in uno dei suoi prossimi pieghevoli. Non possiamo dirlo con certezza poiché le aziende depositano un’ampia varietà di brevetti di tanto in tanto.