Telefonini in cantina: ecco i modelli che valgono un patrimonio

Nel corso degli ultimi 10 anni i vecchi telefoni hanno subito un’evoluzione non indifferente che ha segnato per sempre il passaggio dalla vecchia tecnologia alla nuova, appartenente ai recenti smartphone. In pochissimo tempo abbiamo superato di gran lunga l’invio degli SMS con l’arrivo della famosa app di messaggistica Whatsapp. Per non parlare del miglioramento della fotocamera esterna e l’aggiunta di un obbiettivo interno. Ciononostante tutto ciò che appartiene al passato conserva un valore impressionante. Scopriamo quanto valgono i telefonini in cantina.

Telefonini in cantina: Nokia 3310

nokia-3310

Impossibile non iniziare dall’indistruttibile Nokia 3310, introdotto nel 2000 e caratterizzato da una batteria che può durare anche 4/5 giorni. Ad oggi il suo valore di mercato è di 40 euro ma, se tenuto in ottime condizioni, i collezionisti sono disposti a spendere anche 130 euro. 

Ericsson T28

Ericsson T28 cellulari telefonini in cantina

Appartenente alla stessa famiglia dell’Ericsson T20, il T28, è in vendita a poco meno di 100 euro. Se tenuto in ottime condizioni, però, il valore può anche crescere.

Motorola DynaTAC 8000x

Motorola-DynaTac-8000x-Telefonini in cantina

Il telefono che sicuramente avete visto in qualche film americano, è stato venduto solamente 300.000 unità in tutto il mondo. Per via del numero limitato, quindi, il suo valore supera di molto i 1000 euro. 

Apple iPhone 2G

iphone-2g-2007 telefonini in cantina

 

Scoviamo poi l’iPhone 2G, lo smartphone famosissimo che ha determinato la partenza di una lunga sfilza di modelli Apple. Stiamo parlando dell’iPhone 3G e attualmente il suo valore di mercato è di 300 euro ma se tenuto in ottime condizioni può superare anche i 1000 euro. 

Mobira Senator

mobira-senator-Telefonini in cantina

Nonostante sembri una radio da spiaggia, in realtà, il Mobira Senator è un pezzo di storia targato Nokia. Lanciato nell’ormai lontano 1981 uno dei telefonini in cantina, grazie alle sue enormi dimensioni, può valere oltre i 1000 euro.