Postepay

Postepay e tante altre carte possono risultare spesso molto utili soprattutto durante gli ultimi tempi dove gli acquisti online sono all’ordine del giorno. Secondo quanto riportato però sarebbero davvero tantissimi gli utenti che si affidano al supporto elettronico di Poste Italiane, sia nella versione base che in quella Evolution.

La Postepay è quella tra le più provviste di servizi, ma allo stesso tempo anche quella più presa di mira dalle truffe. Sono molti gli utenti che ogni giorno continuano a lamentarsi dei soliti tentativi di phishing, quelli che arrivano con lo scopo di ingannare i più sprovveduti. L’obiettivo di questa tipologia molto particolare di truffe e quello di convincere gli utenti che il messaggio di fronte al quale si trovano proviene dall’azienda originale. In questo modo potranno ottenere tutti i dati che servono, come dati personali e di accesso, i quali in seguito serviranno a svaligiare i conti correnti per intero. Durante gli ultimi giorni è arrivato un nuovo tentativo di phishing tramite e-mail.

Postepay: clamorosa truffa in giro per le chat, ecco come è articolato il messaggio

“A partite dal 1 Gennaio 2021 sarà presentata la nuova piattaforma del nostro sito,
molto piu’ sicura e nuova.
Per far sì che anche voi possiate utilizzare tale aggiornamento la preghiamo di
confermare i vostri dati al seguente link :

CLICCA QUI

La preghiamo di inserire i dati con attenzione e correttezza al fine di evitare la
sospensione del vostro conto online.

Al termire della procedura sarete automaticamente introdotti sulla nuova piattaforma a
partire dall’inizio dell’anno.