Xiaomi Il prossimo anno avremo modo di conoscere parecchi smartphone pieghevoli dalle caratteristiche davvero particolari. Samsung ha già dimostrato tramite vari brevetti di essere impegnata in tal senso ma non è l’unica. Anche Xiaomi ha più volte reso noto il suo interesse nei confronti dei pieghevoli e, più in generale, degli smartphone dal design innovativo. Proprio a Xiaomi è attribuibile un brevetto recentemente trapelato in rete che mostra un dispositivo con doppio display retrattile e allungabile.

Xiaomi: ecco un nuovo brevetto che svela uno smartphone allungabile e retrattile con doppio display!

 

E’ ancora troppo presto per avanzare ipotesi in merito alla realizzazione del dispositivo apparso nel brevetto registrato da Xiaomi, anche il nome utilizzato da Concept Creator per indicare lo smartphone, cioè Xiaomi Mi Alpha R, non è ufficiale. Resta possibile, però, notare quanto pensato dal colosso e supporre che prima o poi potrebbe stupire il suo pubblico con il lancio di un device decisamente interessante.

Proprio a Jermaine Smit, noto come Concept Creator, si deve la creazione di immagini e video che permettono di comprendere quale sia la tecnologia brevettata da Xiaomi.
Da quanto emerso sembra che il colosso potrebbe mettersi a lavoro su uno smartphone dotato di due display, un per la parte posteriore e uno allungabile per la parte frontale.

Quest’ultimo proprio perché in grado di allungarsi consente all’utente di ottenere uno smartphone le cui dimensioni possono raggiungere quelle di un tablet. Xiaomi potrebbe optare per l’inserimento di un tasto fisico tramite il quale l’utente potrebbe allungare o meno il dispositivo.

Ovviamente mancano quelle che potrebbero essere le specifiche tecniche del dispositivo ma qualora il colosso avesse intenzione di procedere con la creazione effettiva dello smartphone potrebbero venir fuori tutti i dettagli. Al momento è da escludere la possibile produzione di device del genere ma nei prossimi mesi non mancheranno le novità.