Samsung annuncia in genere due serie di smartphone di punta ogni anno – il Galaxy S e il Galaxy Note – con il primo che viene lanciato nella prima metà dell’anno e il secondo nella seconda metà.  Con il Galaxy Note 20 presentato ufficialmente il 5 agosto, tutte gli interessi si sono rivolti al prossimo Galaxy S, che dovrebbe chiamarsi Galaxy S21.

Come si chiamerà il prossimo Samsung Galaxy S, design, prezzo e data di rilascio.

Probabilmente Galaxy S21, S21 +, ma anche Galaxy S30 è possibile. Prima dell’arrivo del Samsung Galaxy S20, la strategia di denominazione per i dispositivi Samsung Galaxy S era facile da prevedere poiché la società seguiva i numeri sequenziali. Tuttavia, dopo che Samsung è passata dal Galaxy S10 al Galaxy S20 nel 2020, ora è più difficile determinare come verrà chiamato il prossimo Galaxy S in futuro.

Metteremmo i nostri soldi su Galaxy S21, Galaxy S21 + e Galaxy S21 Ultra poiché anche questo sarebbe legato all’anno. Tutte le perdite hanno seguito la denominazione S21, quindi pensiamo che sia probabile per i telefoni 2021. Samsung di solito annuncia la gamma di smartphone Galaxy S a febbraio, seguita da una versione di marzo, ma ci sono state segnalazioni che suggeriscono che i dispositivi potrebbero arrivare a gennaio 2021.

Si suggerisce che potrebbe esserci un evento Galaxy Unpacked il 14 gennaio per mostrare i nuovi dispositivi, con data di messa in vendita il 29 gennaio, sebbene tali date non siano state confermate. In termini di prezzo, sembra che Samsung stia cercando di fermare l’inflazione dei prezzi e rendere i modelli Galaxy S21 leggermente più convenienti.

Si suggerisce che la lentezza delle vendite dei modelli S20 potrebbe essere alla base di questo, con l’S20 FE che fornisce un percorso alternativo, con un design complessivo più economico, di cui parleremo ora. Il più grande cambiamento di design previsto per i modelli Galaxy S21 è sul retro, con l’alloggiamento della fotocamera che raggiunge i bordi del telaio, quindi non è più un’isola.

Questo design è stato condiviso in una serie di rendering e una perdita in una foto affiancata con il Galaxy S21 Ultra. Ma l’altro cambiamento che potrebbe avvenire sul retro del telefono è un passaggio a un pannello di plastica piuttosto che al vetro. Samsung ha fatto la stessa mossa sul Galaxy Note 20 e sul Galaxy S20 FE e non possiamo dire che sia un problema, anche se l’obiettivo qui è abbassare i prezzi, cosa che ci aspettiamo accada.

Ci aspetteremmo che l’impermeabilità IP68 rimanga al suo posto. I colori sarebbero grigio, rosa, viola e bianco per il Galaxy S21 e nero, argento e viola con rosa per il Galaxy S21 +. Non tutte le regioni avranno tutti i colori: è probabile che alcuni di questi colori saranno disponibili solo in Corea.