SpotifySpotify potrebbe presto presentare ai suoi utenti una nuova funzione tramite la quale renderebbe possibile la riproduzione dei brani musicali anche senza la connessione a internet. A sostenere la probabile introduzione della funzione in questione è quanto riportato in un tweet da Jane Manchun Wong, secondo la quale il colosso avrebbe già dato il via alla fase di test e potrebbe presto renderla disponibile per i suoi utenti.

Spotify con nuova funzione permetterà di riprodurre i propri brani musicali offline!

 

Le informazioni in merito al periodo entro il quale Spotify potrebbe rendere disponibile la nuova funzione sono ancora sconosciute e resta ancora da scoprire se questa sarà rivolta a tutti gli iscritti alla piattaforma o esclusivamente agli utenti con abbonamento Premium. Sappiamo, però, che la piattaforma, attraverso un aggiornamento, potrebbe consentire agli utenti di sincronizzare la libreria audio offline presente sul proprio smartphone permettendo di riprodurne i brani tramite l’app senza dover far ricorso a una connessione a internet. La funzione, stando a quanto trapelato, sarà disponibile su Android e potrà essere attivata dai singoli utenti direttamente dalle impostazioni dell’app.

Questa non è l’unica novità sulla quale Spotify sarebbe a lavoro. Di recente, infatti, alcune voci hanno permesso di conoscere quella che potrebbe essere una delle prossime mosse del colosso, cioè la presentazione di un nuovo tipo di abbonamento per l’ascolto dei podcast. Anche i questo caso le informazioni fanno riferimento a indiscrezioni diffuse in rete, di conseguenza le notizie sul lancio sono davvero scarse. Quindi, sarà necessario attendere prima di poter conoscere con certezza tutte le novità.