WhatsApp messaggi vocali

La ormai nota applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp è utilizzata da un numero elevatissimo di utenti. Grazie a quest’ultima, è infatti possibile inviare e contattare in maniera rapida e semplice tutti i nostri amici e parenti. Nel corso degli anni, questa applicazione si è sempre aggiornata e arricchita di numerose funzionalità. Una di queste e la più utilizzata degli ultimi tempi riguarda sicuramente i messaggi vocali, dato che questi ultimi permettono di comunicare in maniera più semplice anche argomenti più lunghi e complessi. Al momento, per capire se qualcuno ha letto o meno un nostro messaggio, sono presenti le due spunte blu ma queste non sono sufficienti per capire se qualcuno ha anche ascoltato il nostro messaggio vocale.

 

Ecco come fare a capire se qualcuno ha ascoltato il messaggio vocale su WhatsApp

Le due spunte blu purtroppo non bastano per capire se qualcuno ha effettivamente riprodotto e ascoltato un messaggio vocale su WhatsApp. E allora come fare? La risposta è piuttosto semplice. Oltre alle due spunte blu che segnalano la ricezione del messaggio vocale, è anche presente in basso a sinistra l’icona del microfono e il simbolo “play”. Per poter dunque capire se un messaggio vocale è stato riprodotto o soltanto ricevuto basterà per l’appunto osservare questi due simboli. Se entrambi saranno colorati di blu come le due spunte di avvenuta consegna del messaggio, allora significherà che il destinatario ha ricevuto e ascoltato la nota vocale. Al contrario, se questi due simboli risulteranno di colore grigio, significherà che il messaggio non è stato ascoltato.