migliori antivirus Android

La seconda parte di questo 2020 è stata caratterizzata da un pericolo davvero non trascurabile per gli utenti Android. Il sistema operativo di Google, nonostante i passi in avanti fatti nel campo della sicurezza, espone ancora alcuni utenti ai rischi derivati da file infetti e virus.

In questo recente periodo, si è parlato a lungo di Joker, il malware presente in una serie di  applicazioni su Google Play Store. Purtroppo tanti utenti hanno sperimentato con la loro esperienza i disastri causati da questo malware.

 

Android, a causa di questo malware credito residuo azzerato

L’obiettivo di Joker è quello di attivare sul profilo tariffario delle vittime alcuni servizi a pagamento in maniera pressoché automatica. Proprio a causa di tale dinamica del virus, tante persone con profili TIM, Vodafone WindTre si sono trovate praticamente senza credito residuo. I servizi a pagamento hanno infatti prosciugato il credito di tutti i malcapitati in poche ore.

Sulla base del rapporto degli sviluppatori di Google Play Store, si è evidenziata la presenza di Joker in almeno dieci app del negozio ufficiale Android. Le app infette sono state rimosse dal marketplace, ma purtroppo non si sa se il malware è ancora presente in altri servizi.

L’invito per gli utenti con smartphone Android è sempre a tenere alta l’attenzione nel momento in cui si effettua il download di un’app dal Google Play Store. Sarebbe utile a tal proposito limitarsi a scaricare solo servizi ampiamente sicuri e con buone recensioni. Ricordiamo che Joker, in alcuni casi, riesce anche a superare il filtro di protezione, Google Play Project.