Iliad, quali saranno le sorprese che possiamo aspettarci sotto l’albero? Dal momento che si comincia ad avvertire nell’aria tutta la magia del Natale, come abbiamo fatto lo scorso anno, iniziamo qui su Tecnoandroid a discutere le possibili novità dell’operatore mobile in occasione del Natale 2020.

Cosa si aspettano i clienti Iliad a Natale 2020?

Tra le opzioni votabili, per il momento abbiamo escluso la telefonia fissa in fibra. Ad oggi, stando alle comunicazioni ufficiali della compagnia, è difficile ipotizzare un lancio della fibra Iliad, entro l’imminente natale 2020. La fibra ha due date possibili che si candidano: secondo le dichiarazioni del CEO Reynaud, gennaio 2021, o più con calma, ad inizio estate 2021, come invece indicato dal capo della filiale italiana Levi.

Natale quindi escluso, se non con sorpresone inaspettato. Resta invece in piedi l’ipotesi lancio del 5G Iliad. Potrebbe esserci la prima accensione ufficiale proprio come regalo sotto l’albero per tutti i clienti del gestore, la quinta generazione ultra-veloce by Iliad. Confermano voci vicine all’azienda, con il 5G arriveranno nuove offerte. E con tutta probabilità il tanto desiderato cambio piano.

Nuovi piani tariffari da scartare sotto l’albero? Possibile. La tariffa più attesa, stando ai voti degli utenti, sarebbe una nuova flash natalizia da 100 giga, come quella già commercializzata tra settembre e ottobre. C’ è chi addirittura, nel tempo del secondo lockdown, si aspetta una offerta da 150 giga per rispondere adeguatamente alle nuove esigenze di consumo. Con figli a casa in DAD e genitori in smart working, i giga vanno via molto rapidamente ed in grande quantità.