Galaxy Smart TagSamsung è pronto a sfidare la concorrenza attraverso una serie di nuovi dispositivi particolarmente interessanti. Nel mese di gennaio, infatti, stando alle indiscrezioni diffuse in rete, avremo modo di conoscere la nuova serie Galaxy S21 e i nuovi auricolari wireless Galaxy Buds Pro. A questi si aggiungerà un nuovo dispositivo che potrebbe trovare in Apple il suo principale rivale: si tratta dei nuovi Galaxy Smart Tag. 

Samsung Galaxy Smart Tag: in arrivo un nuovo dispositivo per il tracking degli oggetti!

 

Negli ultimi giorni sono stati certificati nuovi dispositivi registrati come Samsung Galaxy Smart Tag. Il nome rimanda ai tanto discussi, ma ancora sconosciuti, Apple AirTag. Ma non per questo è possibile “accusare” Samsung di aver imitato il rivale, in quanto già due anni fa è stato presentato un localizzatore di oggetti dalle funzioni molto simili, noto con il nome di Samsung SmartThings Tracker. 

Il nuovo localizzatore di oggetti Galaxy Smart Tag non dovrebbe presentare particolari differenze rispetto al precedente. Il colosso potrebbe però procedere con l’introduzione del supporto UWB, già presente su iPhone e altri dispositivi Apple, e di funzionalità LTE e GPS. Inoltre, sarà presente la funzione SmartThings Find, recentemente presentata da Samsung, tramite la quale è possibile localizzare i dispositivi Galaxy.

L’inizio del 2021 sarà, dunque, davvero interessante. Non è da escludere la possibilità che il colosso di Cupertino alla notizia del lancio del nuovo dispositivo Samsung possa reagire annunciando la presentazione dei suoi Apple AirTag. Sicuramente nelle prossime settimane avremo modo di conoscere le intenzioni dei colossi e quelle che potrebbero essere le caratteristiche del nuovo localizzatore Samsung.