WhatsApp: nuovo buono Esselunga da 500 euro, utenti stupiti

Il periodo non è di certo il massimo per quanto riguarda la vivibilità, anche se il mondo del web ci viene in soccorso. Sono infatti molteplici le soluzioni che abbiamo pur restando incatenati in casa, visto il periodo che risulta tra i più difficili della storia. WhatsApp è una di quelle applicazioni imprescindibili per gli utenti, i quali pur stando a debita distanza possono comunque interagire tra loro utilizzando la piattaforma più famosa al mondo. 

Bisogna però stare anche molto attenti, visto che all’interno della chat spesso circolano dei veri e propri tranelli o delle fake news che rischiano di diventare virali. Il mondo WhatsApp infatti si ritrova, suo malgrado, ad ospitare ultimamente una balla colossale. Secondo quanto riportato infatti starebbe girando in più chat il messaggio di un buono Esselunga da 500 €, anche se l’azienda non ne so praticamente nulla. Proprio per questo ha preferito esporsi con un comunicato ufficiale. 

 

WhatsApp: non esiste alcun buono Esselunga, il comunicato

“Segnaliamo che negli ultimi giorni sono pervenute numerose segnalazioni circa la ricezione di messaggi che promettono falsi buoni spesa. Ti ricordiamo che l’invio di tali messaggi esula da ogni possibile forma di controllo da parte di Esselunga e che eventuali concorsi o operazioni a premi promossi da Esselunga vengono diffusi esclusivamente attraverso i canali ufficiali dell’azienda.”

“Noti anche come phishing, sono sempre più diffusi e mirano a rubare informazioni o addirittura denaro. Spesso il messaggio contiene l’invito a cliccare su un link che rimanda a un sito creato al solo scopo di carpire informazioni personali. A volte possono essere richieste false autorizzazioni al trattamento dei dati personali inseriti o l’invito a richiedere un fantomatico premio: tali richieste in realtà attivano l’adesione a servizi a pagamento non richiesti”.