operatori-classifica-opensignal

Opensignal stila un’altra classifica degli operatori mobile italiani. I più virtuosi sono WindTre e Vodafone, ma approfondendo l’analisi, emerge molto più di questo. Le considerazioni abbracciano molti aspetti del possedere uno smartphone: esperienza video, con i giochi, velocità di download e upload, copertura e disponibilità del 4G. Queste sono le metriche analizzate, ma anche il 5G con Tim e Vodafone che da metà 2019 hanno lanciato le prime tariffe.

Operatori telefonici e classifiche, ecco i dettagli di OpenSignal

A maggio scorso, tra gli operatori,  WindTre ha fatto un balzo in avanti e con l’analisi di novembre 2020 consolida la sua posizione. Vodafone ritorna in vetta dopo risultati deludenti dell’ultima analisi Opensignal.

Da maggio, gli utenti hanno visto una leggera diminuzione nell’esperienza di gioco, video e di app vocali per tutti gli operatori. Viceversa, tutti e quattro gli operatori hanno visto aumentare i punteggi della loro esperienza di copertura 4G, anche in questo caso si tratta di percentuali minime, di 0,2 – 0,6 punti.

La disponibilità 4G per gli utenti Vodafone e TIM è rimasta sostanzialmente invariata, mentre quella degli utenti iliad e WindTre, è diminuita. Questo quadro complesso si presenta in un momento senza precedenti ed evidenzia l’importanza di avere modi diversi per misurare l’esperienza mobile.

Sono ancora WindTre, Vodafone e Tim a guidare le varie classifiche di Opensignal:

  • esperienza video: WindTre
  • esperienza di gioco: Vodafone
  • esperienza con app vocali: Vodafone
  • velocità di download: WindTre
  • velocità di upload: WindTre
  • disponibilità 4G: Vodafone
  • copertura 4G: Vodafone, WindTre, Tim

Come si può capire da questo elenco, la situazione è variegata con gli operatori come Vodafone, Tim e WindTre al primo posto nella copertura del 4G. WindTre mantiene il primato per le velocità di upload e download e anche con l’esperienza video.