blankCarv propone un sistema innovativo per gli amanti degli sci. In ciascuno dei tuoi stivali potrai includere 36 sensori, tre accelerometri, tre giroscopi e tre magnetometri. Ogni spostamento del peso, delle ginocchia e variazione degli sci viene misurato con precisione, trasmesso tramite Bluetooth a un’app sul telefono e quindi valutato secondo un algoritmo ideato per principianti e professionisti.

Il risultato del sistema con sensori integrato di Carv è un coach digitale sempre a portata di mano, estremamente preciso. Se ti fermi senza inchiodare all’improvviso, sentirai un gratificante tintinnio nelle cuffie. Se non riesci a mantenere gli sci in perfetto allineamento sentirai un bip. Questa tecnologia non è recente ma è completa ora più che mai. Un costante monitoraggio di tutto ciò che fai può aiutarti ad imparare – o migliorare – in fretta.

Carv: imparare a sciare con il coach digitale che ti guida tramite un’app

Come per tutte le cose, c’è sempre un margine di miglioramento. Infatti, Carv sta già pensando a tante novità da includere con il prossimo aggiornamento. In particolare, sono in arrivo nuove funzioni ma anche nuovi sensori. Il prezzo non è indifferente, ma per chi ne ha la possibilità potrebbe davvero valerne la pena.

Il progetto è nato anni fa e nel corso del tempo l’azienda si è affermata rendendo l’esperienza sugli sci completamente nuova, diversa. Non è un invito a sostituire del tutto i coach in carne e ossa, ma è un supporto aggiuntivo che può aiutare più di quanto si possa pensare. Sul sito ufficiale talvolta ci sono anche sconti che sarebbe un peccato farsi scappare. Tutto è possibile grazie ad una semplice soletta e un’app. La soletta è piuttosto sottile e davvero semplice da inglobare ai propri stivali su misura.